Back

Packaging colombe: l’estetica più importante del gusto?

Offrire prodotti di qualità e confezionarli in un packaging interessante, che attiri l’attenzione, insomma di design: negli ultimi anni anche in pasticceria, come in tanti altri settori, notiamo una sempre maggiore ricercatezza nel concept e nella progettazione grafica delle confezioni.
Avvicinandosi la Pasqua, che quest’anno più che mai speriamo tutti sia davvero una Serena Pasqua, abbiamo preso spunto dalla selezione delle migliori colombe del 2020 stilata da Gambero Rosso per mostrarvene alcune e approfondire il tema del design packaging.

Aspetto estetico: come influisce sulla scelta del consumatore

C’è chi preferisce una box classica, chi si innamora di linee moderne e impattanti, chi preferisce il manico e chi invece adora quella con il coperchio. Una cosa è certa: oltre che per il gusto, in questo nuovo mercato, il prodotto viene scelto anche e probabilmente prima, con gli occhi.

Sugli scaffali dei supermercati, nelle vetrine e sui banconi, ma anche online, assistiamo a una vera e propria battaglia fra packaging: è proprio nella fase di vendita che la confezione, unita alla qualità e al gusto della colomba, può fare davvero la differenza nelle vendite.

Partire da un’idea e trasformarla in un pack bello da vedere, originale e interessante, ma soprattutto funzionale: il compito più arduo per un graphic designer è proprio mixare questi elementi.

Raggiungere quest’obiettivo oltre a essere una svolta estetica per l’immagine del cliente è una leva fondamentale dal punto di vista commerciale. 

Il packaging design come chiave di vendita

Il fascino della confezione

Linee morbide, colori vivaci, strutture articolate alternative oppure soluzioni classiche, la scelta di utilizzare o meno finiture che impreziosiscono: qualsiasi sia la direzione stilistica e artistica bisogna sempre essere coerenti con l’immagine e i valori del brand che con il suo prodotto comunica al suo pubblico e si posiziona in una determinata maniera sul mercato.

Siamo perfettamente consapevoli di questi aspetti e ogni packaging firmato Socity rispetta in pieno queste dinamiche.

Non vediamo l’ora di commentare con voi i dettagli dei packaging pasquali di quest’anno. Piccolo spoiler: magari entriamo anche noi in classifica con i nostri progetti per le colombe! 🙂


Facebook


Linkedin


Instagram

Socity
Socity

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito Web memorizza i cookie sul tuo computer. Cookie Policy